VAI ALLA
PRIMA PAGINA

 

                                                       

 

                                                            

 

Queste pagine contengono documenti delle famiglie Omodeo, Pugliese Carratelli. e congiunti: 

 Zona, Cozza, Calandra,  Donegan  

 

Sono collegate e coordinate con le pagine gestite da Eugenio Omodeo:        http://eugenioomodeo.altervista.org   

   Albero genealogico della famiglia Omodeo, con link a foto
http://eugenioomodeo.altervista.org/pdf/genealOmodeo.pdf

C'è una pagina  speciale per Adolfo Omodeo Senior (lo storico, quello di Napoli e Palermo) 

Inoltre, è qui ospitato un link relativo ad alcuni documenti interessanti della famiglia Manacorda

 

Alcuni documenti possono avere interesse storico, e dunque chiunque è libero di copiare ed utilizzare il materiale non protetto per qualunque uso lecito. In caso di pubblicazione, è richiesta la citazione della fonte ; nel caso di immagini di persone viventi, è necessario chiedere la preventiva autorizzazione al mio indirizzo E-Mail epc@unisa.it . Provvederò io ad a inoltrare la richiesta  alla persona interessata.

Sono graditi contributi di chiunque abbia immagini,informazioni o documenti

Alcune  immagini di interesse esclusivamente familiare sono su file pdf protetti con una password che i componenti della famiglia hanno ricevuto o mi possono richiedere

 

 

Bambini nuovi    

 Se mi mandate immagini dei nuovi componenti della famiglia le aggiungerò appena possibile

 

  

Un' opera collettiva

di tutta la tribù milanese,compresi il patriarca Adolfo e Vera,  assemblata ed edito da Serena che ne è stata la musa ispiratrice (Amarcord personali e familiari, ma interessanti per tutti) C'era una volta un re  Attenzione 192 Mega!

 

 

EVENTI RECENTI

 

Una breve intervista Rai Mattina a Pietro Senior e un volantino di presentazione sul "Vespucci"

Un ricordo di Adolfo "Adolfino", scritto da Eugenio Omodeo


Incontro a Siena nel Novembre 2013 per il Compleanno di Pietro Senior e il ricordo di Miriam Donadoni

 

 

PASQUA 2010 SAN DONATO

   www.facebook.com/album.php?aid=453894&id=515225316&l=d95be03003   MATRIMONIO Susy Willsher

 

COMPLEANNO PIETRO senior 2009

 

FOTO E DOCUMENTI STORICI

 

OMODEOGLIALBORI da Fausta Omodeo

COZZAeCALANDRAtraLE2GUERRE da Fausta Omodeo

DANOVELLAOMODEO Gianna Rubini Gasparino (figlio di Gaspare Omodeo,fratello dello storico Adolfo)-Draken Ballon Prima Guerra

ADOLFOeFAMIGLIAATTORNOGRANDEGUERRA  Da Vittoria Omodeo ed Eva ZonaTramite EPC, e da EugenioOmodeo)

ADOLFOeFAMIGLIAANNI30INPOI Da Vittoria Omodeo ed Eva Zona Tramite EPC,e da EugenioOmodeo

OMODEOdiNAPOLIePALERMO  Da Vittoria Omodeo ed Eva Zona Tramite EPC,e da EugenioOmodeo

DinaCozzaEva da FaustaOmodeo/Chicca-Oltre ai Cozza, ed EvaZona-Omodeo anche qualcosa della generazione successiva (Pamela Corsini...)

SCRITTIdiEVAOMODEO il testo della "Vuccazza" e de "La Dipartita"

OMODEODIMILANOTRALE2GUERRE da Fausta Omodeo

COZZAECALANDRATRALE2GUERRE da Fausta Omodeo

PIETROOMODEOINLIBIA Anni40-42

 

VECCHIE IMMAGINI SCELTE PIU' O MENO A CASO

 

 

Pamela piccola. E chi è l'altro bambino?

 

 

 

Dovrei essere io (Eugenio PC) oppure Adolfo di Padova e Pamela o Clara? O Aldo ed Adriana Zona?

 

Questa è mia madre (Sara Omodeo 1927-2002) , all'età di 12-13 anni, quindi verso il 1940. Dietro c'è Positano con gli scogli "mamma e figlio" scomparsi durante la guerra.

 

 

 

Foto "Tribù di Ravello", proveniente da Eugenio Omodeo (procedendo, inizialmente, da sn a dx e poi a spirale)  così costituita: Sergio Donadoni (aveva 16-17 anni), Adolfo Omodeo, Melina Donadoni, Miriam Donadoni, Dina Calandra, Eva Zona, Enrico Calandra, Franca Calandra, Pietro Omodeo  (circa 12 anni) , Mara Calandra, Roberto Calandra. La data, indicata da quest'ultimo, è 1930, anno del terremoto del Vulture, che pare si sia sentito fino a Positano.

 

Un documento contenente informazioni sugli Omodeo della Lomellina  nel '800 ed  In particolare sui 6 o 7 figli di Secondo Omodeo Salè e Giuseppa, contessina di Biandrate. Le notizie sono allegate ad una lettera scritta a Lalletta nel lontano 1966 da tale Romagnoli, figlio di Monica,  una delle figlie di Secondo. E' un documento divertente che mi arriva da Fausta Omodeo, figlia di Adolfo Omodeo (quello di Milano)  e che forse potrà arricchire il nostro albero genealogico e/o correggere alcuni errori.  

 

 

 

 

LINK CONNESSI

           http://eugenioomodeo.altervista.org/OmodeoSale/carlo.html
           
http://eugenioomodeo.altervista.org/Zona/temistocleZona.html
             
http://eugenioomodeo.altervista.org/OmodeoSale/serena.html
           
http://eugenioomodeo.altervista.org/OmodeoSale/letizia.html
           
http://eugenioomodeo.altervista.org/OmodeoSale/matilde.html
          
http://eugenioomodeo.altervista.org/OmodeoSale/vera.html

 

 

 

Albero genealogico della famiglia, con link a foto
http://eugenioomodeo.altervista.org/pdf/genealOmodeo.pdf
 

Su Facebook c'è una pagina apposta per Adolfo Omodeo Senior :

http://www.facebook.com/home.php?#!/group.php?gid=159026460781292

 

Di Pamela Corsini (Willsher), molte cose interessanti, sia recenti sia storiche

http://picasaweb.google.com/pamelawilllsher/PietroOmodeo#  

 

 

 

ALBERI  CESPUGLI E RAMETTI GENEALOGICI

La struttura è complessa ovviamente, visto anche che la definizione di famiglia è vaga (i 5-6 passi and all that)

Il riferimenti completi sono gestiti da Eugenio Omodeo (Link riportati sopra) , con la collaborazione di FaustaO/Chicca

 

Due pezzetti di interesse storico familiare, pure provenienti da Eugenio Omodeo

 

Albero genealogico di primo tentativo, in gran parte redatto da  nonna Eva

Pezzettino di albero genealogico, scompagnato, redatto (forse) da Lucio Omodeo con Pietro Omodeo Senior  in occasione del centenario della zia Dina (1986).

 

Segue un commento informativo di Eugenio Omodeo

Potresti risalire ancora di un antenato, visto che sappiamo che il padre di Pietro si chiamava Gaspare. Se ben interpreto il disegno che
mio padre fece dietro indicazioni di Lucio (vedi sopra) , sopra Gaspare c'è ancora un livello conosciuto: Secondo Omodeo Salé sposato con Giuseppina Biandante (o Biandrate?. Penso che le località di nascita siano interessanti da registrare: per esempio Pietro era su per giù di Vigevano (forse di Gravellona Toce) mentre Giuseppina Marchica  era di Agrigento.(NOTA di EugenioPC:mi risulta di Palma di Montechiaro).

 

 FATTO da Leila, figlia di Susy e nipote di Pamela